Regione Veneto

Quartetto d'Arpe "Santa Cecilia" in concerto

Pubblicato il 24 agosto 2017 • Musica • Via Belfiore, 38, 30020 Pramaggiore VE, Italia

Dal 20 agosto al 10 settembre 2017

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI MUSICA DI PORTOGRUARO

35^ EDIZIONE - CERCANDO AMADÈ 

Alla ricerca del musicista salisburghese Wolfgang Amadeus Mozart, genio dalle tante personalità con un irreverente senso dell'ironia. Un racconto a capitoli per dipingere un ritratto di un modello che continuamente si muove, sfugge e sorprende con i suoi travestimenti.

Quest'anno, grazie al sostegno della Fondazione Santo Stefano Onlus, il Festival si fa “Metropolitano” allargando il suo raggio d'azione a un territorio più ampio del Veneto Orientale, che tocca Bibione (21 agosto) con l'Orchestra d'Archi Italiana, il Coro del Friuli Venezia Giulia diretto da Enrico Bronzi e, tra gli altri, il soprano Malin Hartelius per una serata dedicata a Mozart sacro, Bagnara di Gruaro (21 agosto) con il tenore Alessandro Cortello e Michele Bravin al pianoforte, Corbolone di San Stino di Livenza (22 agosto) con il pianoforte di Anna Caterina Binda, Pramaggiore (27 agosto) dove si esibirà il Quartetto d’Arpe Santa Cecilia, Concordia Sagittaria ospiterà il chitarrista Arody Garcia (27 agosto). E ancora: Caorle (29 agosto) con il Quartetto Adorno, quest'anno vincitore del Premio Speciale e del Premio del Pubblico al Concorso Internazionale Premio Borciani (mai nessun quartetto italiano, nella storia trentennale del Premio, ha ottenuto un tale riconoscimento), Ceggia (30 agosto) con un concerto del duo Magariello Novarino a Villa Marcello Loredan Franchin, San Donà di Piave (1 settembre) con l'Orchestra d'Archi Italiana e Biverone di San Stino di Livenza (4 settembre) dove si terrà un laboratorio di Canto del M° Claudio Desderi. Tutti gli appuntamenti, tranne quello del 4 settembre, sono a ingresso libero.

Una dimostrazione che il Festival non ha confini e che la Fondazione Musicale Santa Cecilia, con i suoi 180 anni di storia, è una risorsa nel panorama musicale per l'intero territorio metropolitano e regionale. Un'occasione, inoltre, per costruire insieme un vero sistema integrato di offerta turistica, che unisca al soggiorno marittimo delle vicine località balneari, anche un’offerta culturale degna di interesse e di qualità.

Vi aspettiamo numerosi domenica 27 agosto, alle ore 21.00, presso il Parco del Mulino di Belfiore, per assistere al concerto di tre giovani arpiste talentuose, una delle quali pramaggiorese, sotto la guida del M° Nicoletta Sanzin, artista di fama internazionale.

Al termine, degustazione di prestigiosi vini del nostro territorio a cura di "Strada Vini", con la partecipazione dei sommelier FISAR Delegazione di Portogruaro.

Sarà possibile, inoltre, visitare il Museo Etnografico Mulino di Belfiore.