Regione Veneto

Scuola - Servizi

Ultima modifica 4 aprile 2017

Borse di studio

Ai genitori degli alunni frequentanti la scuola dell’obbligo, superiore statale e paritaria.

Si informa che la Regione Veneto, nell’ambito degli interventi volti a favorire un sostegno alle famiglie nel settore dell’istruzione, ripropone anche per l’anno scolastico 2006/2007 il beneficio della borsa di studio.

In allegato si trasmette un depliant informativo contenente le modalità operative, fornite dalla Regione Veneto, per ottenere il contributo.

Al fine della compilazione della domanda è indispensabile aver presentato la dichiarazione sostitutiva unica della situazione economica complessiva del nucleo familiare (ISEE) riferita ai redditi dell’anno 2006 dichiarati nel 2007 con situazione patrimoniale al 31.12.06.

Gli interessati, se non già in possesso, potranno rivolgersi per la compilazione della dichiarazione sostitutiva unica della situazione economica complessiva del nucleo famigliare, ai sottoelencati CAF:

Caf CIA Confederazione Italiana Agricoltori di Portogruaro (Via Liguria 39) telefonando per un appuntamento al n. 0421-394518 oppure al n. 0421-394519 specificando che la dichiarazione serve per le borse di studio.

Lo stesso CAF sarà disponibile presso il Comune di Pramaggiore , previo appuntamento al n. 0421-203683, nei giorni martedì 12 giugno e martedì 19 giugno dalle ore 14:30 alle ore 17:45 .

È inoltre possibile rivolgersi al proprio CAF di fiducia.

Si allega modulo di domanda e promemoria per i richiedenti la certificazione ISEE.

L’ufficio comunale a cui far riferimento per ottenere ulteriori informazioni è l’Ufficio Ragioneria-Segreteria aperto al pubblico a tale scopo nei seguenti giorni:

dal martedì al giovedì dalle ore 8,15 alle ore 12,15

il giovedì dalle ore 17 alle ore 18,10

Si ricorda che il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato al 30 giugno 2007.

Promemoria

PER I RICHIEDENTI LA CERTIFICAZIONE I.S.E.E. AL CAF
(al fine di evitare malintesi o disguidi)

Nucleo famigliare In generale si considera quello risultante alla data della presentazione della dichiarazione e composto da: dichiarante, coniuge, figli minori conviventi, altre persone presenti nello stato di famiglia, persone non presenti nello stato di famiglia ma a carico di qualcuno dei componenti suindicati. Per situazioni particolari (coniugi non conviventi, persone a carico di componenti altri nuclei, minori affidati, …) valgono regole diverse.

Notizie da dichiarare e documentazione da presentare

Generalità di tutti i componenti il nucleo famigliare ( stato di famiglia ), professione o condizione non professionale, rapporto di parentela col dichiarante e codici fiscali

Certificazione dell’apposita Commissione USL se nel nucleo vi sono persone con invalidità superiore al 66%

Contratto di locazione (con estremi registrazione) per i nuclei che vivono in affitto

Reddito complessivo anno 2006 dichiarato ai fini Irpef da tutti i componenti il nucleo famigliare (per comodità esibire relativi modelli fiscali: Unico, 730, CUD …)

Proventi agrari da dichiarazioni IRAP (per i soli imprenditori agricoli)

Consistenza del patrimonio mobiliare di tutti i componenti il nucleo familiare alla data del 31.12.2006. Il patrimonio mobiliare è costituito dai depositi bancari e da quelli postali, dai BOT e dagli altri titoli di Stato, dal denaro affidato a società di investimento (es. assicurazioni vita) o di risparmio, da quote di partecipazione azionaria, …

Dati relativi a chi gestisce il patrimonio mobiliare sopra indicato: tipologia (banca, posta..) e codice di identificazione relativo (ad esempio per le Banche codice ABI)

Consistenza del patrimonio immobiliare (terreni agricoli, terreni edificabili, fabbricati) di tutti i componenti il nucleo famigliare alla data del 31.12.2006 con i valori dichiarati ai fini dell’ICI, il Comune di ubicazione e la quota di possesso o godimento dei singoli immobili

Valore al 31.12.2006 della quota capitale residua di eventuali mutui contratti per i beni immobili su indicati.

Ufficio di Competenza

» Ufficio Segreteria, affari generali e personale

Piazza Libertà, 1 - Telefono: 0421.203682 - 0421.203683
E-mail: segreteria@comune.pramaggiore.ve.it

ORARI AL PUBBLICO:

Mattino: Da Lunedì a Sabato dalle ore 8.15 alle ore 12.15

Modulistica

Criteri_modalita_concessione.pdf 55.00 KB

Domanda_BORSA_STUDIO.pdf 77.48 KB


Trasporto scolastico
 

Per usufruire del servizio di Trasporto scolastico occore compilare la richiesta di adesione e pagare la tariffa annua di € 261,40 per l'anno scolastico 2014/15.

Il modulo di adesione e la ricevuta di pagamento vanno presentate all'ufficio Tecnico Comunale.


Il pagamento può essere effettuato tramite
bollettino postale al conto/corrente :

n. 15440308 intestato a " COMUNE DI PRAMAGGIORE - SERVIZIO TESORERIA" specificando la causale del servizio richiesto,
oppure,
TESORERIA COMUNALE presso la Banca Popolare Friuladria agenzia di Pramaggiore (codice IBAN: IT93G0103036250000001129907)

Ufficio di Competenza

» Ufficio Tecnico: servizi scolastici, manutenzione e gestione del patrimonio

Piazza Libertà, 1 - Telefono: 0421.203680 - Fax: 0421.203693
E-mail: ufficiotecnico@comune.pramaggiore.ve.it

ORARI AL PUBBLICO:

Mattino:
Martedì, Mercoledì e Giovedì dalle ore 10.00 alle ore 12.15
Pomeriggio:
Giovedì dalle ore 17.00 alle ore 18.30

Criteri modalità e concessione

Allegato 56.00 KB formato pdf
Scarica

Domanda

Allegato 79.00 KB formato pdf
Scarica